L’Europa ricca di lingue (Language Rich Europe)

Progetto del British Council, cofinanziato dalla Commissione Europea, (EU Nr. 511780-LLP-1-2010-1-UK-KA2-KA2NW)

Collaborazione : Raphael Berthele, Bernhard Lindt-Bangerter

Durata del mandato: 2010 - 2013

In questo progetto europeo, promosso dal British Council, si intende sviluppare un indice che descrive la situazione linguistica in 20 paesi europei in modo paragonabile. L’indice comprenderà i settori seguenti: l’insegnamento di lingue (straniere), l’uso di lingue nel mondo del lavoro, nel mondo pubblico e nei mass media come pure la politica linguistica. Si terrà conto delle lingue nazionali, straniere, regionali (minoritarie) e delle lingue degli immigranti. L’Istituto di plurilinguismo si occuperà anzitutto della raccolta dei dati svizzeri.

Per saperene di più